come praparare gli snack peruviani
RECETAS

3 ideas fáciles de bocadillos peruanos

Cómo preparar chips de plátano, yuca y canchita para un descanso rápido.

Se hai voglia di uno spuntino peruviano ecco tre idee sfiziose e veloci da preparare. Prova questi snacks, tutti e tre o anche solo uno, sono sicura che non riuscirai più a farne a meno!

¿Qué son los chips de canchita, yuca y plátano?

La canchita è il mais dorato, in questo caso il tipo usato è il mais Chulpi, è un mais croccante e molto morbido, unico nel suo genere. In Perù la canchita la usiamo durante i pasti al posto del pane.

La yuca o manioca è un tubero che si coltiva principalmente nei Paesi tropicali dell’America e dell’Asia. Ha un sapore unico perché è un po’ salato ma delle volte si può sentire anche un retrogusto dolce, se non l’avete mai provata dovete farlo.

Il platano è un tipo di banana di dimensioni più grandi e di un colore più verdastro, infatti rispetto la banana comune è meno dolce. È molto buono tagliato a rondelle e fritto o cotto al forno.

Orígenes de los chips de canchita, yuca y plátano

Il Perù possiede più di 50 varietà di mais è un alimento base sempre presente nelle tavole, come in Italia il pane.

Nelle Ande i pastori o i contadini portano sempre con sé un po’ di canchita con un po’ di formaggio artigianale fresco, un pasto che molte volte diventa anche l’unico prima di ritornare a casa per la cena. La canchita provoca dipendenza e una volta che si prova non si può smettere. 

Al ristorante è molto comune ricevere al tavolo un po’ di canchita prima del pasto o nei bar al posto degli arachidi o di altri salatini.

La Yuca ha origini boliviane ed è coltivata in tutto il sudamerica nelle zone tropicali e subtropicali.

Il platano è una delle prime piante che venne coltivata, si dice che è coltivata da 10.000 anni ai tempi del Neolitico. Oggi esistono oltre di 500 varietà di platano.

Entonces, si está de humor para un refrigerio peruano, aquí hay tres ideas sabrosas y rápidas para preparar.

LA RECETA

Tiempo de preparación: 20 minutos.

Ingredientes

Mais Chulpi q.b.

Manioca o Yuca q.b.

Platano q.b.

Procedimiento

Mettiamo a bollire acqua e sale in una pentola, mentre intanto togliamo la buccia della Yuca e la tagliamo a fette, dobbiamo ricordarci di togliere la parte centrale della polpa che è un po’ dura.

Quando l’acqua bolle possiamo mettere a cuocere la yuca per massimo 10 minuti, dopo di ciò la mettiamo in una pirofila e aggiungiamo un po’ di olio e la mettiamo in fornoa 180°C per 15 minuti fino a farli diventare croccanti.

Per le chips di platano, togliamo la buccia e lo tagliamo a rondelle, le mettiamo in una scodella e aggiungiamo olio e sale. A questo punto disponiamo le chips su una teglia con carta da forno e le mettiamo in forno a cuocere per 15 minuti a 180°C.

Per la canchita, mettiamo in una padella un filo d’olio e aggiungiamo il mais, dopo facciamo dorare per massimo dieci minuti o fino ad ottenere un colore dorato. Una volta che la nostra canchita si raffredda un po’ aggiungiamo del sale e mescoliamo! Adesso possiamo fare il nostro break con dei golosissimi e sanissimi snacks.

Consejos

Provate la yuca con la crema a la huancaina, è ottima anche come aperitivo.

Podemos comer nuestra manioca con un poco de guacamole

Per conservare la canchita dobbiamo tenerla in un recipiente chiuso e durerà per un massimo di 5 giorni.

El maíz Chulpi se puede encontrar en tiendas de comida étnica, mientras que el Yuca y el plátano en grandes centros comerciales también están bien surtidos con frutas exóticas.


Siguenos en Facebook
Visita nuestro Instagram
Mira nuestros videos en Youtube

Leave a Reply

Su dirección de correo no se hará público. Los campos requeridos están marcados *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

es_PEEspañol de Perú